La fabbrica in versi. Nazionalsocialismo e letteratura operaia

Vanessa Ferrari

Ferrari propone un’analisi a tutto tondo e di lungo respiro delle dinamiche, spesso diversificate e complesse, con le quali il partito nazionalsocialista e il Terzo Reich si rapportarono alla letteratura operaia e dei lavoratori, dimostrando come essa rappresentò un fondamentale strumento nella strategia nazista di penetrare nei più ampi strati della società tedesca degli anni Venti e Trenta

€ 18.00

Medici italiani eretici nella seconda metà del Cinquecento

Alessandra Quaranta

Il testo prende in esame tre casi di medici italiani che nei decenni centrali del Cinquecento furono costretti a lasciare la patria per motivi di fede, e a migrare al di là delle Alpi. Sullo sfondo della violenta conflittualità che allora divideva cattolici e protestanti, vengono delineate le vicende dell’esilio religionis causa di Girolamo Donzellini, Marcello Squarcialupi e Taddeo Duni, in una prospettiva di ampio respiro che guarda sia alla loro identità di medici-physici

€ 20.00

Pubblicazioni

Il Progetto

  • La piattaforma di editoria digitale New Digital Press, articolata al suo interno nelle categorie "Collane" e "Studi e Ricerche", offre allo studioso un servizio innovativo all'interno del panorama accademico e scientifico, grazie alla compresenza di:
     

  • Qualità;
  • Libertà;
  • Trasparenza;
  • Risonanza;
  •  


  • 1) Qualità: scientifica, assicurata da comitati scientifici internazionali e da un processo di referaggio doppio-cieco che permetterà la pubblicazione di lavori di alto livello scientifico all'interno della storiografia di riferimento; editoriale, grazie a un lavoro di revisione di un team di esperti sempre aggiornato;

    2) Libertà: nella scelta dell'impostazione del testo, che non dovrà sacrificare note, bigliografia, appendici, immagini per esigenze di spazio o di scelta editoriale;

    3) Trasparenza: assicurata da un processo di selezione unico e uguale per tutte le collane e per tutti i lavori, a qualsiasi livello;

    4) Risonanza: grazie a un'ampia diffusione, assicurata dal mezzo informatico, a tutta la comunità scientifica;

     

Spin off accademico New Digital Frontiers S.r.L.

Lo spin off accademico New Digital Frontiers S.r.L., costituitasi in una start-up innovativa dell’Università degli Studi di Palermo e incubata presso il Consorzio ARCA, nasce per esplorare le nuove frontiere dell’informatica umanistica e per sancire il passaggio dalla fase dello studio e della sperimentazione, esclusivamente ancorata al mondo della ricerca accademica, alla fase operativa in grado di creare occasioni di lavoro in un mercato i cui confini e le cui potenzialità sono tutte da esplorare.